Navigazione veloce

Un “Presepe da gustare”

img-20161211-wa0004Negli ultimi anni  i  “Presepi da gustare” hanno partecipato a tanti concorsi e riscosso molti apprezzamenti tra cui il primo premio “presepi artistici di Pesche”.

Nel Natale del 2012 un presepe realizzato interamente in cioccolato fu donato al Papa Benedetto XVI in una commovente cerimonia in Vaticano.

Quest’anno la Natività con  il borgo di Betlemme, in pasta di PAN DI ZENZERO, è ancora piu’ preziosa perché realizzata dagli alunni con Bisogni Educativi Speciali che   nell’Alberghiero di Agnone trovano sempre spazi adeguati alle loro esigenze,attività gratificanti e insegnanti di sostegno disponibili a guidarli amorevolmente e con grande professionalità.

Gli alunni  hanno iniziato a lavorare al presepe già dalla fine del mese di ottobre e per 4 ore a settimana, impastando e reimpastando  fontane di farina mescolata a zucchero, uova e sapori d’Oriente come la cannella e la polvere di zenzero che, giorno dopo giorno,  prendevano la forma della capanna,del Bambino , dei suoi genitori e di tutti gli elementi del paesaggio orlati da merletti di glassa bianca per rendere la scena delicatamente innevata. 

Il presepe rimarrà esposto nella vetrina del negozio- caseificio Antenucci Mario sul corso principale di Agnone dal 7 dicembre al 7 gennaio 2017

Prof.ssa Adele Marinelli

Non è possibile inserire commenti.